Monthly Archives: ottobre 2015

UniTest

Superare i test di ammissione alle facoltà universitarie area medico-sanitaria

Inizio corso GENNAIO 2017!

Il corso ha l’obiettivo di fornire agli studenti, che si candidano all’ammissione alle facoltà pubbliche e private, di medicina e chirurgia, odontoiatria e protesi dentaria, medicina veterinaria e professioni sanitarie, una eccellente preparazione teorica ed un efficace metodo per affrontare e risolvere i test di ammissione alle facoltà cui D.M. 11 Giugno 2010 (allegato A) e seguenti.

Abbiamo perciò ritenuto indispensabile suddividere il Corso in 2 moduli, il primo dei quali destinato al riconoscimento ed alla soluzione delle problematiche cui va incontro lo studente nell’affrontare in sequenza i test proposti dal MIUR nel breve arco di tempo concesso. Il secondo modulo, acquisite le tecniche e gli atteggiamenti di base, è interamente dedicato allo studio intensivo di tutte le materie oggetto d’esame.

Superare i test di ammissione alle facoltà universitarie area medico-sanitaria

-Medicina e Chirurgia- Odontoiatria e Protesi Dentaria- Medicina Veterinaria- Scienze Infermieristiche- Professioni Sanitarie

Sintesi del 1° Modulo:

Affrontare il test

DURATA 30 ORE

-Test d’ingresso

-Come orientare le scelte individuali (facoltà, sede universitaria, preparazione curriculum)

-Come raggiungere determinati livelli di concentrazione e autostima

-Come evitare o dominare la crisi d’ansia

-Metodi per la soluzione dei test di logica

-Tecniche e metodiche per risolvere correttamente i quiz

-Test di valutazione finale

Sintesi del 2° Modulo:

competenze specifiche

durata 70 ore

-Cultura generale e ragionamento logico (somministrazione test apprendimento)

-Biologia ( somministrazione test apprendimento)

-Chimica ( somministrazione test apprendimento)

-Fisica e Matematica fisica ( somministrazione test apprendimento)

-Matematica ( somministrazione test apprendimento)

Test di valutazione

Metodologia didattica

-Lezioni frontali con verifiche in itinere

-Problem solving

-Esercitazioni in aula

-Discussioni di gruppo

-Simulazioni

-Tutoraggio individuale

 

Iscriviti on-line al corso

Inserire il titolo del corso (*)

Il tuo nome (*) Il tuo cognome (*)

Luogo di nascita Prov. ( ) Data di nascita

Indirizzo Città CAP Prov. ( )

Numero di cellulare (*) La tua email (*)

P.IVA/Cod. Fisc.: Professione:

DipendenteConvenzionatoLibero ProfessionistaUditoreAltro

Il tuo messaggio

Acconsento al trattamento dei dati personali secondo le condizioni espresse nella pagina
d’informativa sulla privacy

Privacy Policy [aggiornato al 28/09/2015]

(*) Campi obbligatori

Associazione Sophis- Viale Brodolini 2 – Battipaglia (SA)- Tel. 0828333337 – 3334902910 – 3332533080- www.sophis.biz- info@sophis.biz

Il personale ATA (amministrativo, tecnico e ausiliario) degli istituti scolastici assolve alle funzioni amministrative, contabili, gestionali, strumentali, operative e di sorveglianza connesse all’attività quotidiana delle Scuole, in rapporto di collaborazione con il dirigente scolastico e con il personale docente.

Oltre alle attività e alle mansioni espressamente previste dall’area di appartenenza, il personale ATA può essere investito da incarichi specifici e dallo svolgimento di compiti di particolare responsabilità, necessari per la realizzazione del piano dell’offerta formativa.

Da questa sintetica descrizione, tratta da quanto previsto dal CCNL Scuola, si comprende facilmente come questo ruolo non sia solo di passiva esecuzione ma preveda azioni e attività indispensabili perché siano effettivamente raggiunti gli obiettivi formativi e culturali che ogni Istituto Scolastico si pone e progetta.

Oltre alle competenze richieste da ciascun profilo, i candidati a svolgere il ruolo di personale ATA devono dimostrare di possedere anche le abilità “trasversali”, comunemente richieste a chi lavora nell’Amministrazione Pubblica. Questo dato è confermato da quanto previsto nel bando per l’inserimento e l’aggiornamento delle graduatorie che vengono utilizzate per le assunzioni: tra gli altri titoli che valgono punteggio, assumono particolare valore quelli che certificano il possesso delle competenze informatiche necessarie per utilizzare correntemente il computer ed internet.

Il percorso di certificazione EIPASS Personale ATA analizza le basi normative dell’e-government, facendo diretto riferimento alle innovazioni introdotte dall’Agenda Digitale. Offre tutti gli strumenti, teorici e pratici, necessari per comprenderne le implicazioni che queste innovazioni comportano sull’attività quotidiana di chi lavora nella Pubblica Amministrazione.

EIPASS Personale ATA descrive ed analizza gli elementi cardine del nuovo modello di gestione (firma digitale, documento informatico, Posta Elettronica Certificata), approfondendo gli elementi normativi che ne disciplinano l’utilizzo. Attraverso esempi pratici, indica soluzioni e best practiceutili per affrontare con successo ogni nuova attività prevista: dematerializzazione, sicurezza digitale del sistema e delle comunicazioni.

Moduli d’esame

  1. Informatica di base ed internet
  2. Navigazione in internet
  3. Posta elettronica certificata
  4. Sicurezza digitale
  5. Archiviazione dei documenti digitali

EIPASS LIM

La Lim (Lavagna interattiva multimediale) è diventata parte integrante della dotazione delle Scuole italiane. Moltissimi Docenti hanno già avuto modo di riconoscerne le caratteristiche, perfette per rendere fruibili i contenuti didattici e...

Read more

La certificazione EIPASS 7 Moduli User attesta, in maniera oggettiva e neutrale, il sicuro possesso delle competenze intermedie nell’utilizzo degli strumenti dell’ICT, così come descritte nella tabella sintetica dell’e-Competence Framework for ICT Users – Part 2: User Guidelines:

Utente in grado di applicare una serie di conoscenze e competenze informatiche che gli consentono di completare il compito ricevuto, sapendo adattarsi alle circostanze, per risolvere eventuali problemi intercorsi; ha un livello medio di autonomia operativa.

L’e-Competence Framework for ICT Users (e-CF) è un documento elaborato e aggiornato dal CEN, la Commissione Europea per la standardizzazione, per fornire un quadro complessivo delle e-competence che deve possedere ogni cittadino che utilizzi il computer, internet e le nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione nella vita di tutti i giorni, per studiare, a lavoro, nelle relazioni. L’uso di un linguaggio condiviso per descrivere competenze, skill e livelli di proficiency rende questo quadro complessivo e, quindi, la certificazione EIPASS 7 Moduli User facilmente comprensibile in Europa e nel mondo.

Moduli d’esame

  1. I fondamenti dell’ICT
  2. Sicurezza informatica
  3. Navigare e cercare informazioni sul Web
  4. Comunicare in Rete
  5. Elaborazione testi
  6. Foglio di calcolo
  7. Presentazione

Scarica il programma completo

La certificazione EIPASS Basic attesta, in maniera oggettiva e neutrale, il possesso delle competenze informatiche di base, così come descritte dall’e-Competence Framework. L’e-Competence Framework for ICT (e-CF) è il primo modello studiato dalla Commissione europea per rendere identificabili e riconoscibili le competenze digitali di chi utilizza il computer e internet.

Moduli d’esame

  1. I fondamenti dell’ICT
  2. Navigare e cercare informazioni sul Web
  3. Comunicare in Rete
  4. Elaborazione testi

Scarica il programma completo